menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luca Casarini all'ingresso della Procura

Luca Casarini all'ingresso della Procura

Casarini in Procura attacca Salvini: "Certo che rispondo, sono altri che scappano dai processi"

Il capo missione della Ong Mediterranea, prima di entrare nell'ufficio dell'aggiunto, risponde ai cronisti facendo riferimento alla mancata autorizzazione a procedere del ministro dell'Interno

“Certo che risponderò, sono altri che si nascondono e scappano dai processi”. Così Luca Casarini, capo missione della Ong Mediterranea, ha risposto ai cronisti prima di entrare nell’ufficio del procuratore aggiunto di Agrigento, Salvatore Vella, che lo interrogherà in qualità di indagato nell’ambito dell’inchiesta per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e mancato rispetto dell’ordine delle autorità di arrestare l’imbarcazione Mare Jonio che, lo scorso 19 marzo, è approdata a Lampedusa dopo avere salvato 49 migranti in acque libiche.

Fissato il nuovo interrogatorio di Casarini

Casarini, che in un primo momento era stato sentito come testimone, senza nominarlo, ha fatto riferimento esplicito al ministro dell’interno Matteo Salvini che, indagato dalla Procura di Agrigento per il caso della nave Diciotti, si è sottratto al processo chiedendo alla maggioranza di negare l’autorizzazione a procedere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Danneggia la rotonda del Quadrivio e fugge via: "beccato" dalle telecamere

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Coronavirus

Attualità

L'accademia delle Belle arti dona quindici quindici quadri al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento