In caserma su una moto senza targa: multe per 6.500 euro e sequestro

Il quarantaseienne, originario del Gambia, si è presentato alla "Anghelone" per assolvere al suo obbligo di firma

Una veduta della caserma Anghelone

Si presenta, per l’obbligo di firma, alla caserma Anghelone in sella ad una moto senza targa. Un poliziotto in borghese della sezione Volanti si accorge della mancanza di targa e fa scattare il controllo. Al 46enne, originario del Gambia, alla fine, verranno elevate multe per circa 6.500 euro e gli verrà sequestrata anche la moto. Perché quella due ruote oltre ad essere senza targa era senza assicurazione, l’immigrato non aveva mai conseguito la patente di guida e i documenti del mezzo erano praticamente inesistenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Covid-19, il virus torna a tenere sotto scacco Canicattì: un morto e 35 nuovi positivi

  • Coronavirus, crescono i casi a Canicattì (+11), Ravanusa (+9), Campobello (+3), Racalmuto e Licata (+1): c'è anche un morto

  • Scoperto stabilimento dolciario abusivo, sequestrati generi alimentari scaduti e mal conservati: un arresto

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: boom di contagiati (+110) e 9 vittime in 48 ore

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento