Inquilini di case popolari morosi, l'Iacp avvia l'iter per 20 sfratti

Alla decisione s'è arrivati dopo la fase “bonaria” degli inviti alla regolarizzazione e dopo una lettera del legale dell’ente

L'Istituto autonomo case popolari

Venti sfratti sono già pronti. E' pugno duro, da parte del commissario dell’istituto autonomo case popolari: Gioacchino Pontillo, sugli inquilini morosi che continuano a non versare i canoni di liquidazione. Dopo la fase “bonaria” degli inviti alla regolarizzazione e successivamente con la lettera del legale dell’ente, adesso il commissario dell’Iacp avvia l’azione giudiziaria e fa scattare gli sfratti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per venire incontro alle famiglie che abitano negli alloggi popolari e che non si possono permettere di essere puntuali nel pagamento della rata, erano state apportate alcune modifiche al regolamento per la gestione della morosità. Agli utenti che ne facciano richiesta con apposita istanza, il dirigente può autorizzare il pagamento delle somme dovute con scadenza non superiore a 120 mesi e previo pagamento di un anticipo fino al 5 per cento del debito. Ma nonostante questi accorgimenti c’è ancora chi non vuol pagare. Da qui gli sfratti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento