rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Microcriminalità

Spariscono nel nulla le auto parcheggiate a pochi passi da casa: due furti nel giro di poco

Ad indagare, dopo aver raccolto le denunce formalizzate a carico di ignoti, sono, rispettivamente, polizia e carabinieri

Due furti di auto, di Fiat Punto nello specifico, fra Agrigento e Canicattì. Ad indagare, dopo aver raccolto le denunce formalizzate a carico di ignoti, sono, rispettivamente, polizia e carabinieri. Nella città dei Templi è scomparsa un’utilitaria lasciata posteggiata, dal proprietario, lungo via Dante. Come d’abitudine, l’impiegato cinquantasettenne ha lasciato, la sera, la Fiat Punto nei pressi di casa. L’indomani mattina, la macchina non c’era però più: è misteriosamente scomparsa.

Stessa cosa, grosso modo, è accaduto in contrada Fazi a Canicattì dove il bracciante agricolo cinquantunenne ha lasciato la sua Fiat Punto. Al momento di riprenderla, anche in questo caso, la vettura era scomparsa. In entrambi i casi, sia i poliziotti dell’ufficio Denunce della Questura che i carabinieri della compagnia di Canicattì hanno informato la Procura della Repubblica che dovrà, naturalmente, coordinare le attività investigative. Difficile, ma non impossibile, ipotizzare che la “mano” dei furti possa essere sempre la stessa.

Spetterà però agli investigatori mettere dei punti fermi nelle indagini.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spariscono nel nulla le auto parcheggiate a pochi passi da casa: due furti nel giro di poco

AgrigentoNotizie è in caricamento