Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Notte di fuoco alla Mosella: divampa l'incendio fra le carcasse di auto

I vigili del fuoco sono rimasti al lavoro per più di tre ore. Non è chiaro cosa effettivamente abbia fatto innescare la scintilla iniziale

Una decina di carcasse di autovettura, sistemate all’esterno di un’autodemolizione, sono andate a fuoco a partire dalla tarda serata di mercoledì. E’ accaduto in contrada Mosella ad Agrigento dove i vigili del fuoco, chiedendo anche un’altra squadra di rincalzo, sono rimasti al lavoro poco più di tre ore. I vigili del fuoco sono accorsi sul posto alle 21,16 circa e hanno fatto rientro in caserma alle 00,20.

Sul posto anche i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile che si sono occupati delle indagini. Non è chiaro cosa abbia innescato l’incendio. Non è escluso che in qualche autovettura sia rimasto attaccato l’impianto elettrico, ma non è escluso nemmeno – per i carabinieri – che le fiamme possano anche essere state appiccate. L'ipotesi investigativa privilegiata sembrerebbe essere quella accidentale. Servirà però che l'attività investigativa progredisca per provare a fare chiarezza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di fuoco alla Mosella: divampa l'incendio fra le carcasse di auto

AgrigentoNotizie è in caricamento