Marciapiedi e fontana Bonamorone, aggiudicati i lavori di rinascita

In un unico lotto, verrà dato corso ai lavori di completamento del progetto di messa in sicurezza del traffico pedonale e si realizzerà la riqualificazione di tutta l’area

Una veduta della fontana di Bonamorone

Sarà l'impresa "Burgio Vito" di Canicattì ad occuparsi dei lavori che consentiranno di mettere in sicurezza il traffico pedonale, nel tratto di competenza comunale, e di riqualificare l'area della fontana Bonamorone. Il Parco archeologico e paesaggistico Valle dei Templi ha, provvisoriamente, aggiudicato i lavori all'impresa che ha offerto un ribasso d'asta del 19,13 per cento. L'aggiudicazione è avvenuta per complessivi 283.360 euro. 

Panoramica dei Templi, via ai lavori di completamento del marciapiede

In un unico lotto, verrà dato corso ai lavori di completamento del progetto di messa in sicurezza del traffico pedonale e si realizzerà la riqualificazione di tutta l’area della fontana Bonamorone. La durata dell’appalto sarà di 6 mesi, a decorrere dalla data della consegna effettiva dei lavori. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Completamento del marciapiede di Bonamorone e riqualificazione della fontana: tutto pronto

Verranno, dopo anni e anni d’attesa, sistemati i marciapiedi, la pavimentazione e perfino la scarpata e verrà anche collocata una ringhiera. Per realizzare la messa in sicurezza della scarpata verrà utilizzata la pietra naturale locale e i conci di calcarenite, sempre locale. Stesse scelte sono state fatte per i marciapiedi che avranno però una cordonata in pietra lavica. Prevista anche la collocazione di una ringhiera in ferro scatolare. La porzione comunale di strada e marciapiedi, che si aggiunge a quella di competenza provinciale, è in condizioni di fortissimo degrado. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento