Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Benemerenza civica al generale di corpo d'armata dell'Esercito Luciano Portolano

Ha assicurato un altissimo prestigio alla città di Agrigento. E lo ha fatto "in ragione di una fulgida carriera unita a qualità di umane di raro valore" - ha scritto l'Esecutivo di Micciché - . 

"Per essersi distinto oltre che per l’altissima professionalità che lo ha portato ai vertici dell’Arma di appartenenza anche per le straordinarie doti umane manifestate in tutte le missioni svolte. Esempio di altruismo, coraggio, preparazione e serietà, gli ultimi avvenimenti politici che hanno duramente colpito il popolo afgano lo hanno visto operare in prima linea; nell’agosto 2021, infatti, la Difesa ha messo in campo per l’operazione Aquila Omnia, pianificata e diretta dal Comando operativo di vertice interforze, al comando del generale Portolano, un ponte aereo Roma – Kabul che ha permesso di portare al sicuro migliaia profughi". E' con questa motivazione che la Giunta di Franco Micciché ha deciso di conferire la “Benemerenza civica” al generale di corpo d’armata dell’Esercito Luciano Portolano che è originario proprio di Agrigento. 

La proposta è demandata al dirigente del settore che la inoltrerà al consiglio comunale per conferire la benemerenza civica al generale di corpo d'armata dell'Esercito Luciano Portolano.

Portolano ha assicurato, del resto, un altissimo prestigio alla città di Agrigento. E lo ha fatto "in ragione di una fulgida carriera unita a qualità di umane di raro valore" - ha scritto l'Esecutivo di Micciché - .  

Benemerenza civica al generale di corpo d'armata della Guardia di finanza Ignazio Gibilaro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Benemerenza civica al generale di corpo d'armata dell'Esercito Luciano Portolano

AgrigentoNotizie è in caricamento