rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Cronaca

"Bancarotta fraudolenta", arrestato Giuseppe Burgio

La guardia di finanza ha eseguito l'ordinanza firmata dal Gip Francesco Provenzani e richiesta dal Pm Brunella Sardoni. IL VIDEO

"Bancarotta fraudolenta". E' per questa ipotesi di reato che è stato arrestato l'imprenditore di Agrigento Giuseppe Burgio. Ad eseguire l'ordinanza di custodia cautelare in carcere - ordinanza firmata dal Gip Francesco Provenzano e richiesta dal pubblico ministero Brunella Sardoni - sono stati i finanzieri di Agrigento. 

Secondo l'accusa, Burgio avrebbe distratto dei fondi da alcune società che operano nel settore della grande distribuzione e di cui lui è legale rappresentante. 

IL VIDEO

"Nella giornata odierna - si legge in un comunicato stampa delle fiamme gialle - i militari della Guardia di Finanza di Agrigento, coordinati dalla locale Procura della Repubblica, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, nei confronti dell’imprenditore Giuseppe Burgio, classe 1964, per reati fallimentari. I dettagli dell’operazione saranno forniti nel corso della conferenza stampa che il procuratore capo di Agrigento, Luigi Patronaggio, terrà domani, alle 10, presso il comando provinciale delle fiamme gialle di via Atenea".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Bancarotta fraudolenta", arrestato Giuseppe Burgio

AgrigentoNotizie è in caricamento