"Sono pericolosi per la sicurezza pubblica": notificati 6 avvisi orali

I provvedimenti sono stati firmati dal questore Rosa Maria Iraci e notificati dall’ufficio Misure di prevenzione della divisione Anticrimine

Sono stati ritenuti “pericolosi per la sicurezza pubblica”. Per la massima prevenzione, il questore di Agrigento: Rosa Maria Iraci ha firmato sei avvisi orali che sono stati notificati dall’ufficio Misure di prevenzione della divisione Anticrimine che è coordinata dal primo dirigente Alessandro Milazzo. Tre dei provvedimenti sono stati notificati a Casteltermini, uno ad Agrigento, uno a Porto Empedocle e uno a Ribera.  

Con questi provvedimenti, il questore Iraci ha, di fatto, avvisato i destinatati dell’esistenza di indizi precisi sulla sua condotta illecita e lo ha invitato a tenere un comportamento conforme alla legge. Gli avvisi orali hanno avuto come destinatari giovani e meno giovani già noti, a vario titolo, per reati diversi.

A metà dicembre erano stati 15 gli avvisi orali notiticati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento