Lasciano l'auto nei posteggi per disabili e ... le ritrovano danneggiate

Le due utilitarie erano autorizzate ad essere parcheggiate negli slarghi riservati. La carrozzeria di entrambe è stata pesantemente rigata

Un'autovettura rigata (foto ARCHIVIO)

Rigate, e anche pesantemente, due autovetture lasciate posteggiate nelle aree riservate ai parcheggi per disabili al centro commerciale Città dei Templi. La scoperta è stata fatta nel tardo pomeriggio di martedì e subito i due proprietari delle utilitarie hanno richiesto l’intervento dei carabinieri. A Villaseta si è portata la prima pattuglia dei militari dell’Arma disponibile.

Ruote tagliate e carrozzeria rigata, scatta la caccia al vandalo: un denunciato 

I carabinieri hanno constatato il pesante danneggiamento ed hanno appurato, con loro sorpresa, che i proprietari delle due utilitarie avevano correttamente posteggiato negli slarghi loro riservati e questo perché, appunto, avevano tanto di autorizzazione a poterlo fare. Si trattava infatti di macchine utilizzate per il trasporto dei disabili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’idea investigativa privilegiata che è sorta a questo punto – ma è un’ipotesi che avrà, naturalmente, bisogno di conferme e riscontri – è quella che il doppio danneggiamento sia stato fatto in maniera mirata: ossia i vandali sapevano quali autovetture colpire. I carabinieri, avviando le indagini per identificare gli autori del danneggiamento, hanno predisposto l’acquisizione dei filmati di video sorveglianza. Non è, però, naturalmente, scontato che il raggio d’azione dei sistemi di video sorveglianza arrivi a coprire anche l’area dove è avvenuto il danneggiamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane torna da Malta e risulta positivo al Covid, emigrato sabettese ricoverato a Malattie infettive

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Disoccupato 37enne si toglie la vita, i carabinieri avviano le indagini

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento