menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una veduta del "San Giovanni di Dio"

Una veduta del "San Giovanni di Dio"

Approvato l'atto aziendale: via libera all'istituzione di nuovi reparti

Previsti Malattie infettive e Chirurgia plastica, ma anche 3 Uosd: Senologia, Oncoematologia e Traumatologia al "San Giovanni di Dio"

L'istituzione di nuovi reparti ospedalieri tra i quali Malattie infettive e Chirurgia plastica al "San Giovanni di Dio" di Agrigento, ma anche l'istituzione di 3 Uosd: Senologia, Oncoematologia e Traumatologia sempre all'ospedale di contrada Consolida. Dopo 6 mesi di rimbalzi fra Agrigento e Palermo, durante i quali il precedente dg Giorgio Giulio Santonocito ha lasciato l'Asp e la direzione è stata assunta da Alessandro Mazzara, l'atto aziendale dell'Asp è stato approvato dalla giunta regionale ed è stato pubblicato ieri. 

Malattie infettive, l'Asp al lavoro per pianificare la creazione del reparto

La Nefrologia dell'ospedale di Sciacca, prevista in rete come Uos, viene declinata in Uosd. L'atto contiene riferimenti per le Uos di Partoanelgesia al nosocomio della città dei Templi e la direzione sanitaria del "Giovanni Paolo II". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Danneggia la rotonda del Quadrivio e fugge via: "beccato" dalle telecamere

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Coronavirus

Attualità

L'accademia delle Belle arti dona quindici quindici quadri al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento