menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Coronavirus e "spettro" contagio: l'Asp prova a comprare 7 camere di isolamento

I sistemi sono destinati 4 per i posti intensivi del presidio ospedaliero di Agrigento e 3 per il "Giovanni Paolo II" di Sciacca

Coronavirus e “spettro” del contagio sempre più vicino. L’Asp di Agrigento, con due diverse “mosse”, sta provando a correre ai ripari per fare in modo che, eventualmente, gli ospedali possano rispondere tempestivamente ed adeguatamente al bisogno di assistenza e cura dei pazienti. Nelle ultime ore, l’azienda sanitaria provinciale ha diramato un avviso pubblico urgente per trovare ben 33 medici e un avviso per affidare – sempre con gli estremi dell’urgenza – la fornitura di un sistema di isolamento per gli ospedali (ben 7 camere ndr.) “San Giovanni di Dio” e “Giovanni Paolo II”. 

Emergenza Coronavirus, l'Asp corre ai ripari: assunzione urgente di 33 medici

Avviata la procedura negoziata, con estremi di urgenza, per la fornitura di sistemi di isolamento. L’Asp scrive, e lo fa a chiare lettere, che le “ragioni di estrema urgenza derivano da eventi imprevedibili”. Le camere di isolamento che l’azienda sanitaria provinciale intende acquistare sono 7 per la precisione. Gli operatori interessati a prendere parte a questa procedura – hanno scritto nell’avviso dall’Asp – dovranno far pervenire all’indirizzo pec: forniture@pec.aspag.it, entro il termine perentorio, delle ore 12 di oggi una dichiarazione. I sette sistemi di isolamento sono destinati 4 per i posti intensivi isolati del presidio ospedaliero di Agrigento e 3 per i posti dell’ospedale di Sciacca. Le dimensioni di questi sistemi di isolamento sono: 274 centimetri per 274 centimetri e 244 centimetri d’altezza. Sarà necessario avere visibilità del paziente a 360 gradi e dovrà essere composta da camera gonfiabile per l’isolamento paziente all’interno di una struttura progettata per supportare Cdc di 12 scambi d’aria.

Emergenza Coronavirus, l'Asp sospende tutte le attività ambulatoriali non urgenti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento