rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

"Rubarono al liceo Leonardo", tornano liberi i due giovani

Il Gip, Alessandra Vella, ha convalidato gli arresti ed accogliendo la richiesta della difesa li ha rimessi in libertà applicando l'obbligo di firma tre volte alla settimana

Sono tornali liberi i due giovanissimi che erano stati arrestati, venerdì notte, dai poliziotti della sezione "Volanti", per l'ipotesi di reato di furto aggravato in concorso.

Gli arresti sono stati convalidati dal giudice per le indagini preliminari Alessandra Vella che, accogliendo la richiesta della difesa dei due indagati: dell'avvocato Monica Malogioglio, li ha rimessi in libertà applicando l'obbligo di firma tre volte alla settimana. 

Lorenzo Losi, di 20 anni, e Marco Oliva di 19 anni, erano stato bloccati - e dopo l'arresto erano stati posti ai domiciliari - immediatamente dopo il furto di monetine, provenienti dai distributori di snacker e bibite, al liceo scientifico "Leonardo" di via Dante. Ad essere denunciato, quella notte, fu anche un minorenne: N. L., originario di Palermo.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Rubarono al liceo Leonardo", tornano liberi i due giovani

AgrigentoNotizie è in caricamento