"Esserci sempre": uova di Pasqua per i piccini e generi alimentari per i bisognosi

La sorpresa più grande, per i piccoli della comunità alloggio, è stato l’elicottero della polizia e i piloti che si sbracciavano per salutarli

Agenti delle Volanti portano le uova di Pasqua ai piccoli

Non soltanto l’uovo di Pasqua in dono, ma anche vedere sulle proprie teste l’elicottero della polizia con i piloti che si sbracciavano per salutarli. Momenti magici per i piccini della comunità alloggio “La coccinella e il volo” di Aragona. A portare le uova di cioccolata, donate dal questore Rosa Maria Iraci e da tutti i poliziotti della Questura, sono stati gli agenti delle Volanti, dirigente: commissario capo Francesco Sammartino in testa.

Ma la sorpresa più grande, per i piccoli, è stato proprio quell’elicottero. Sempre la polizia ha aderito al carrello sospeso del Comune di Agrigento, donando generi alimentali che sono stati distribuiti – a chi ne aveva bisogno – già ieri. “Ringrazio di cuore il questore Rosa Maria Iraci e tutte le donne ed uomini della polizia” – ha detto il sindaco Lillo Firetto - .  

La solidarietà manifestata dai poliziotti s'è concretizzata in una raccolta fondi che ha permesso di donare al banco della città dei Templi 25 pacchi contenenti generi alimentari di prima necessità che saranno recapitati ad altrettante famiglie bisognose.

Covid-19, dalla Questura un video broncoscopio per la Terapia intensiva del San Giovanni di Dio 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento