menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'autoambulanza del 118

Un'autoambulanza del 118

Due anziane trovate morte in casa fra Natale e Santo Stefano

Le pensionate, secondo quanto è stato accertato dai medici, hanno perso la vita per cause naturali

Due anziane – una settantenne e una novantenne – sono state trovate morte nell’arco di circa 24 ore ad Agrigento. Tragedie che sono andate ad aggiungersi a quanto accaduto, la notte di Natale, a San Leone dove un cinquantenne s’è tolto la vita. Sono stati giorni complicati – quelli appena trascorsi - per soccorritori e forze dell’ordine.

Notte di Natale tragica: 50enne si toglie la vita vicino casa

Ieri mattina, in via Cicerone, è stata trovata – all’interno della sua abitazione – priva di vita una pensionata settantenne. A mobilitarsi, dopo che non riusciva a mettersi in contatto con la congiunta, è stato un familiare che aveva, a quanto pare, le chiavi dell’abitazione. Scattato l’allarme, sul posto si sono precipitati i poliziotti della sezione Volanti della Questura. Nessun dubbio che la donna sia spirata per cause naturali. Gli agenti, ancor prima dell’arrivo del medico, si erano comunque sincerati sul fatto che la casa risultasse essere in perfetto ordine e non c’erano segni di effrazione. Il giorno prima, quello di Natale, ad essere trovata senza vita – all’interno della sua abitazione di via Papa Luciani - è stata una novantenne. A lanciare l’allarme, in questo caso, erano stati alcuni vicini di casa che avevano tentato, ma inutilmente, di mettersi in contatto con la donna. In via Papa Luciani sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Villaseta e i carabinieri. Ai primi è spettato il compito di aprire la porta di ingresso. Assieme ai militari dell’Arma è stato poi rinvenuto il cadavere della pensionata novantenne. Anche in questo caso è, naturalmente, intervenuto il personale sanitario e il medico legale che ha constatato il decesso. Anche questa morte è avvenuta per cause naturali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento