menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ex presidente della Regione Angelo Capodicasa

L'ex presidente della Regione Angelo Capodicasa

Capodicasa sottoposto ad un delicato intervento chirurgico: resta in coma farmacologico

Il quadro clinico è stazionario. I medici dell'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta non possono ancora sciogliere la prognosi

Resterà in coma farmacologico ancora per qualche giorno. Il quadro clinico dell'ex presidente della Regione Angelo Capodicasa è stazionario. I medici - che non possono naturalmente ancora sciogliere la prognosi - sono però ottimisti. E lo sono dopo che il lungo intervento chirurgico, al quale l'importante uomo politico agrigentino è stato sottoposto, è riuscito. A confermare il quadro clinico stabile - il che è, appunto, confortante - sono gli esami strumentali: la Tac in maniera particolare. 

Angelo Capodicasa colpito da emorragia cerebrale: è in gravi condizioni 

L'emorragia cerebrale sarebbe stata determinata dal trauma provocato da uno scivolone. Capodicasa, cadendo, avrebbe violentemente battuto la testa. A soccorrerlo, a quanto pare, è stato un medico suo vicino di casa. 

Emorragia cerebrale in riassorbimento: migliora Angelo Capodicasa 

L'ex deputato e vice ministro alle Infrastrutture, soccorso nel primo pomeriggio di ieri a pochi passi dalla sua abitazione: ad Agrigento, dopo essere stato portato all'ospedale "San Giovanni di Dio" è stato trasferito alla Rianimazione dell'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta.  

Capodicasa ricoverato in Rianimazione, il coro unanime: "Forza Angelo, non mollare"

Le reazioni 

“Sono in contatto da ieri con l’assessore alla Salute e la direzione generale dell’Asp di Caltanissetta per seguire l’evolversi della prognosi dell'ex presidente della Regione Angelo Capodicasa - ha dichiarato, invece, l'attuale governatore della Regione Sicilia: Nello Musumeci - . Voglio, intanto, esprimere alla famiglia la mia vicinanza e quella del governo regionale, con l’auspicio che Angelo possa tornare presto a casa”.

"Ho appreso in questi giorni, quanto accaduto ad Angelo Capodicasa che è stato colto da emorragia celebrale e ora è ricoverato al Sant’Elia di Caltanissetta.  Mi sono subito messo in contatto con il nosocomio nisseno per accertarmi delle condizioni dell’ex presidente della Regione - ha scritto il deputato Carmelo Pullara - . Riscontro che le sue condizioni stanno migliorando, pur rimanendo riservata la prognosi, anche dopo un delicato intervento chirurgico. Sono molto vicino alla sua famiglia e confido in una sua pronta guarigione. Un grande abbraccio  a quest’uomo di alto profilo umano e politico al quale si deve riconoscere lealtà, coerenza e rettitudine morale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Coronavirus

Attualità

Discarica nel piazzale dell'ospedale, Trupia: "Addebiteremo spese bonifica"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento