Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Centro città / Via Luigi Pirandello

"Aggredisce 2 poliziotti dopo il furto a ristorante e pub", arrestato 25enne

L'uomo è finito nei guai per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. Ma è stato anche denunciato, alla Procura, per furto e ricettazione. Gli agenti sono finiti in ospedale

Prima il doppio furto, dopo aver mandato in frantumi le vetrate, in un ristorante e in un pub di via Pirandello. Poi, ieri mattina, la fuga dai poliziotti della sezione Volanti che volevano semplicemente, in quanto sospettato delle razzie, controllarlo. Ed era anche riuscito, ma temporaneamente, a far perdere le proprie tracce. Nel tardo pomeriggio, da via Boccerie, una nuova segnalazione al numero unico d’emergenza: c’era un immigrato che infastidiva. Ancora una volta, le Volanti sono accorse e i poliziotti sono riusciti – anche se non è stato semplice – a bloccare il gambiano venticinquenne loro “vecchia conoscenza”. L’immigrato, tentando di sottrarsi al controllo, è andato in escandescenze e avrebbe aggredito i due agenti. Due tutori dell’ordine pubblico che, feriti, sono finiti al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”. Il venticinquenne è stato, per le ipotesi di reato di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni, arrestato in flagranza di reato. Ma è stato anche denunciato, alla Procura della Repubblica, per furto e ricettazione.

Vetrine di ristorante e pub in frantumi per tentati furti e migrante in fuga: caos in via Pirandello

Sono state ore infernali, quelle di ieri, per i poliziotti delle Volanti che sono coordinate dal commissario capo Francesco Sammartino. Ma alla fine, sotto gli occhi della cittadinanza, i poliziotti – che non hanno mollato un solo secondo – sono riusciti a rintracciare colui che fin, dalla primissima mattinata di ieri, era sospettato d’aver messo a segno i due furti. Dal ristorante è stato portato via il registratore di cassa con ben mille euro all’interno, mentre dal pub è stato arraffato un ipad. Per mettere a segno danneggiamenti e razzie, il ladro è rimasto ferito. Ieri mattina, lungo via Pirandello, erano ben evidenti le tracce di sangue.

Ieri mattina, mentre era in corso il sopralluogo per il doppio furto, i poliziotti hanno notato il giovane immigrato proprio in via Pirandello. Trattandosi di una loro “vecchia conoscenza”, avrebbero voluto procedere subito ad una verifica, ma il ghanese se l’è data a gambe levate. Per ore ed ore, praticamente per l’intera mattina, sono stati setacciati vicoli e viuzze a valle della via Boccerie. Nel tardo pomeriggio, poi, la svolta. E grazie anche ad una segnalazione al 112. L’immigrato, già arrestato di recente perché trovato in possesso di droga, è stato bloccato e la refurtiva è stata tutta recuperata dai poliziotti delle Volanti. I due agenti rimasti feriti sono finiti al pronto soccorso, ma per fortuna non sono gravi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Aggredisce 2 poliziotti dopo il furto a ristorante e pub", arrestato 25enne

AgrigentoNotizie è in caricamento