Adolescenti aggrediti e picchiati al Viale, è "caccia" all'aggressore

I due ragazzini sono finiti al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio" dove i medici li hanno sottoposti a tutti i necessari accertamenti

Una veduta del viale Della Vittoria

Due adolescenti sono stati picchiati, la notte di Capodanno, al viale Della Vittoria. Un ragazzino, pare tredicenne, è stato bloccato e picchiato da un maggiorenne, che è subito dopo riuscito ad allontanarsi dal Viale.

Scoppia la rissa all'esterno di una discoteca: 28enne in ospedale, ricercato l'autore del pestaggio

Il minore, in compagnia di un coetaneo, è stato schiaffeggiato ed ha riportato traumi al viso e una ferita. A prestare i primi soccorsi ai due adolescenti è stato un vigile urbano fuori servizio. I due, in ambulanza, sono stati trasportati al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio" dove i medici li hanno sottoposti a tutti gli accertamenti sanitari ritenuti necessari. I carabinieri hanno avviato le indagini ed è “caccia” all'aggressore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL VIDEO. Ubriachi e un ferito da botti: ecco com'è andata la notte di Capodanno al pronto soccorso

E' mistero sul motivo dell'aggressione. I militari dell'Arma di Agrigento stanno cercando infatti di fare chiarezza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento