Agrigento capitale della cultura 2020, c'è anche il sostegno di sir Rocco Forte

Sono sempre di più le adesioni a sostegno della candidatura della Città dei Templi

Sir Rocco Forte sostiene "Agrigento 2020"

Sono sempre di più le adesioni a sostegno della candidatura di Agrigento a capitale italiana della cultura nel 2020. Anche il presidente della Rocco Forte Hotels, sir Rocco Forte, figlio del defunto magnate della catena alberghiera omonima, Charles Forte, è intervenuto a sostegno del progetto "Agrigento 2020".

Il sostegno di Michele Guardì

La sua società infatti, che da sempre crede nel pieno sviluppo del polo turistico agrigentino, ha realizzato nel territorio agrigentino il "Golf Verdura Resort" tra le più importanti strutture ricettive per il turismo internazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lello Analfino fa il "tifo" per Agrigento

Sir Rocco Forte a nome della società che presiede, scrive: “Sosteniamo questa candidatura perché nel 2020 questa straordinaria e meravigliosa città, ricca di storia e di cultura, si appresta a celebrare i 2600 anni della sua fondazione. Siamo a voi vicini nel portare avanti questo ambizioso progetto, garantendo fin d’ora il nostro sostegno, certi che Agrigento possa e debba ottenere questo riconoscimento”.

Aderisce anche il presidente di Unicredit

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane torna da Malta e risulta positivo al Covid, emigrato sabettese ricoverato a Malattie infettive

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Disoccupato 37enne si toglie la vita, i carabinieri avviano le indagini

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento