Agrigento 2020, l'Ambasciata di Spagna sarà parte attiva

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

L'Ambasciata di Spagna in Italia sarà parte attiva nell'organizzazione di una serie di eventi culturali ad Agrigento in occasione delle celebrazioni, nel 2020, dei 2600 anni di storia dalla fondazione della città. Stamane il sindaco Lillo Firetto ha ricevuto a Palazzo San Domenico, l'ambasciatore Ion de la Riva, consigliere per gli Affari Culturali dell'ambasciata di Spagna in Italia. Con il ministro plenipotenziario, il sindaco Firetto ha gettato le basi per le prossime collaborazioni culturali a partire dalla partecipazione di gruppi spagnoli patrimoni dell'Unesco alla prossima edizione del "Mandorlo in fiore 2020". Nella foto l'ambasciatore Ion de la Riva con il sindaco Lillo Firetto.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento