"Io compro siciliano", il mercatone social che coinvolge centinaia di agrigentini

Miele, zafferano ma anche ricette e macellerie, tutti in fila a promuovere i loro prodotti. Sono circa 93mila gli utenti registrati

Si chiama “Io compro siciliano” ed è il ritrovo virtuale di diversi commercianti, ma anche acquirenti, dell’isola. Questo maxi mercato si trova su Facebook, diverse persone “espongono” i loro prodotti - rigorosamente Made in Sicily - ed altri scelgono di acquistare.

In questo compro / vendo sono tanti, tantissimi gli agrigentini che hanno deciso d’esserci. Miele, zafferano, ricette e macellerie, tutti ad affollare il mega gruppo social.

Gli utenti, che hanno scelto di registrarsi, al momento sfiorano i 93mila. Un numero importante che ha messo in file diverse persone. “Lo scopo? Promuovere le eccellenze siciliane - dice uno degli amministratori. I commercianti scelgono di promuovere i loro prodotti, la scelta è il potere più grande che abbiamo. Uniti possiamo farlo”. Un movimento social che sta coinvolgendo centinaia di utenti dell’Agrigentino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento