Cronaca

Tenta il suicidio dopo un litigio d'amore, salvata da un'amica avvocato

Hanno iniziato a parlarsi telefonicamente, il legale ha capito le intenzioni ed ha allertato i carabinieri

Una delusione d’amore si stava trasformando in una vera e propria tragedia. Ad intervenire, evitando il peggio, sono stati i carabinieri allertati da un noto avvocato agrigentino. Secondo quanto fatto sapere dall’edizione odierna de La Sicilia, un legale avrebbe sventato un tentativo di suicidio a distanza da parte di una cliente. L’avvocato stava ascoltando le confessioni, drammatiche, di una sua cliente ed aveva intuito che la donna da lì a poco poteva compiere l’insano gesto. Tra di loro anche un rapporto di amicizia.

La donna, residente a Torino, ha raccontato l’ennesimo litigio con il compagno, un uomo residente ad Agrigento. Il legale, dopo avere capito le intenzioni, ha allertato i carabinieri. I soccorritori si sono precipitati a casa della donna.

I militari hanno trovato l’agrigentina per terra e priva di sensi. La donna è stata traportata in ospedale in condizioni gravi, ma non è in pericolo di vista. A salvarle la vita, dunque, l’intuizione dell’avvocato e la prontezza dei militari dell’Arma, unitamente con i medici del pronto soccorso di uno degli ospedali torinesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta il suicidio dopo un litigio d'amore, salvata da un'amica avvocato

AgrigentoNotizie è in caricamento