Cronaca

Canicattì, aggrediscono connazionale per futili motivi: due arresti

Secondo quanto accertato dai militari dell'Arma, i due avrebbero aggredito la vittima all'interno della sua abitazione, procurandogli lesioni gravi al volto e alla testa, giudicati guaribili in 30 giorni

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Canicattì hanno arrestato, stanotte, Florin Stoica, 28enne già noto alle forze dell'ordine, ed il 22enne  Georgian Catalin Stoica, entrambi cittadini rumeni domiciliati a Canicattì, accusati di lesioni personali gravi.

Secondo quanto accertato dai militari dell'Arma, i due, per futili motivi, avrebbero aggredito un connazionale all’interno della sua abitazione, procurandogli lesioni gravi al volto e alla testa, giudicati guaribili in 30 giorni. Gli arrestati, dopo le formalità di legge, sono stati rinchiusi nelle camere di sicurezza, a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa di giudizio direttissimo. (Nelle foto, Florin e Georgian Catalin Stoica)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canicattì, aggrediscono connazionale per futili motivi: due arresti

AgrigentoNotizie è in caricamento