Cronaca

Accerchiata e aggredita da randagi mentre fa jogging, turista "salvata" da dei passanti

Il fatto è accaduto a San Leone. La donna, sanguinante ad una gamba, è stata accompagnata di corsa all'ospedale San Giovanni di Dio

Una vista di San Leone

Doveva essere un lunedì mattina di relax e spensieratezza, ma si è trasformata in un vero e proprio incubo. Una turista è stata aggredita a San Leone.

Aggrediti a San Leone da due cani senza guinzaglio, paura per due fidanzati

La donna, intenta a fare jogging, è stata presa di mira da tre cani randagi. La turista è stata accerchiata e azzannata. La donna è stata tratta in salvo da dei passanti. Le persone, che erano presenti in uno dei rinomati bar di San Leone, sono riusciti ad allontanare i cani.

Non è la prima volta, presumibilmente non sarà neppure l’ultima, che dei randagi di San Leone prendono di mira delle persone.

La zona balneare che anche in inverno è molto frequentata, chiede maggiore controllo. La donna aggredita è stata d’urgenza accompagnata all’ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento.    

cd551be4-4a3c-448a-8324-2637efbc756e-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accerchiata e aggredita da randagi mentre fa jogging, turista "salvata" da dei passanti

AgrigentoNotizie è in caricamento