Libero consorzio, aggiudicato appalto per il servizio di smaltimento dei rifiuti a Castrofilippo

La gara è stata aggiudicata provvisoriamente all’impresa "Giglione Servizi Ecologici srl" con sede a Ioppolo Giancaxio, che ha offerto il ribasso del 15,6352per cento sull’importo a base d’asta di 107mila euro, per un importo netto di 90.270,34 euro

Prosegue l’attività dell’Ufficio Gare del Libero consorzio comunale di Agrigento, che in qualità di Stazione unica appaltante ha aggiudicato un appalto per conto del Comune di Castrofilippo. Si tratta, com’è noto, di attività di gara che l’Ufficio Gare esercita in qualità di Stazione unica appaltante e che sono effettuate nel pieno rispetto del decreto legislativo che obbliga i Comuni non capoluogo alla convenzione con l’Ufficio Gare del Libero consorzio comunale per l’affidamento di beni e servizi.

In questo caso, la Commissione di gara ha aggiudicato la procedura negoziata mediante cottimo fiduciario per il servizio di spazzamento, raccolta e trasporto allo smaltimento dei rifiuti solidi urbani e assimilati del Comune di Castrofilippo. 

La gara è stata aggiudicata provvisoriamente all’impresa "Giglione Servizi Ecologici srl" con sede a Ioppolo Giancaxio, che ha offerto il ribasso del 15,6352per cento sull’importo a base d’asta di 107mila euro, per un importo netto di 90.270,34 euro. Seconda in graduatoria l’impresa "Ecosud srl" che ha offerto il ribasso del 10,7885per cento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento