menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La nave "Adriatica"

La nave "Adriatica"

La nave "Adriatica" ha lasciato la banchina di Porto Empedocle

Dopo tre lunghi ed estenuanti anni, la querelle sull'ingombrante "bestione" si è conclusa

La nave "Adriatica" ha lasciato la banchina di Porto Empedocle. Una società l'ha acquistata, in sede di asta giudiziaria. Dopo tre lunghi ed estenuanti anni, la querelle sull'ingombrante "bestione" si è conclusa. 

L’Adriatica oggi si chiama Galaxy ed è battente bandiera Panamense. La nave era stata noleggiata dalla Siremar. Avrebbe dovuto essere utilizzata per "coprire" la tratta Porto Empedocle con Lampedusa, passando per Linosa. Ma l’Adriatica non partì mai. Una vicenda lunga tre anni, fatta di abbandoni da parte del personale e sequestri. 

L’Adriatica rischiò anche di affondare ma la Guardia costiera ed i vigili del fuoco evitarono il peggio. Il traghetto oggi pomeriggio ha lasciato il porto di Porto Empedocle, portando via dilemmi e vicissitudini. Del nuovo proprietario non si conosce l’identità, l’armatore che si è fatto avanti ha liberato lo scalo empedoclino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento