menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Troppa gente per l'addio a Lorena, Alba: "Fatti inammissibili, avevamo chiesto di restare a casa"

"I fatti incresciosi che si sono registrati il giorno dei funerali di Lorena sono stati spiacevoli per tutti - ha detto -. Avevamo chiesto a tutti di rimanere a in casa, nel rispetto della stessa famiglia"

A distanza di due giorni dai fatti consumatisi a Favara al passaggio delle spoglie di Lorena Quaranta, la giovane studentessa in medicina uccisa barbaramente dal proprio fidanzato, non si placano le polemiche.

Troppe persone per strada a dire addio a Lorena, Procura apre un'indagine conoscitiva

L'assembramento di parenti e di comuni cittadini che hanno accolto, tra applausi e lacrime, il carro mortuario nella zona dell'Itria, come noto, è oggi all'attenzione della Procura della Repubblica di Agrigento e non cessa di provocare reazioni. Ad intervenire è stata oggi con un video il sindaco Anna Alba, la quale, nell'augurare ai cittadini una buona Domenica delle Palme, ha rievocato quanto accaduto con parole critiche.

"I fatti incresciosi che si sono registrati il giorno dei funerali di Lorena sono stati spiacevoli per tutti - ha detto -. Avevamo chiesto a tutti di rimanere a in casa, nel rispetto della stessa famiglia. Mi dispiace veramente per quello che è successo, io per prima sono a disposizione delle autorità per i dovuti chiarimenti. Quel riversamento per le strade è stato inammissibile. Avevamo concordato con la comunità di restare a casa, stendere i teli dai balconi, quello sarebbe basato per manifestare vicinanza alla famiglia".

Ecco uno dei video oggetto dell'inchiesta aperta dalla Procura

Era stata, nella giornata di ieri, sempre il sindaco Alba a parlare alle agenzie dicendo che le persone che "avevano partecipato alla liturgia della parola nella piccola cappella del cimitero" erano state 14, e che era "a disposizione dei  magistrati per qualsiasi chiarimento".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento