menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
 -1768

-1768

Ad Agrigento la “Samantha Capitano Photography”

Dopo l'avvenutra a Londra, ne inizia una nuova con o studio fotografico di Via Manzoni

Da Montallegro a Londra. Da Londra ad Agrigento. Vita da pendolare, con un obiettivo fisso: la fotografia. Samantha Capitano, dal 2004 emigrata in Inghilterra, ha aperto uno studio fotografico nella sua terra, la Sicilia. L’atelier è ad Agrigento, in via Manzoni 101. Samantha Capitano si propone in Sicilia carica di idee e di nuove proposte, forte del suo entusiasmo, dei suoi studi e delle esperienze maturate in Inghilterra. E si ripropone dopo avere allestito per due anni consecutivi delle mostre fotografiche nella sua Montallegro, patrocinate dalle istituzioni locali. Nel 2010, ha ricevuto grandi consensi l’originale mostra “Oggi sposi! Reportage di nozze tra Londra e la Sicilia”. Questa estate è stata apprezzata per “Londra beautiful people” un progetto fotografico, sfociato in un blog in continuo aggiornamento (www.londrabeautifulpeople.com), dedicato ai tanti emigrati italiani che vivono e lavorano nella capitale inglese.

Ora la nuova avventura siciliana, che ha come punto di riferimento lo studio fotografico di Via Manzoni ad Agrigento. Samantha Capitano è specializzata in ritratti, matrimoni, pubblicità. Ha lavorato e si è affinata nell’arte del fotografare a Londra con maestri e professionisti affermati. Samantha Capitano ha studiato al London College of Communication. Ha seguito i seminari dell’artista e fotografo Martin Grahame-Dunn, presidente della Society of Wedding and Portraits Photographers (Swpp), la Società inglese dei fotografi di matrimonio e ritratti, di cui è divenuta membro qualificato. Le sue foto e i suoi servizi fotografici sono stati pubblicati su prestigiose riviste tra le quali “Perfect Wedding”, “Wedding Flowers Magazine” e “Rock and Roll Bride”. Diverse foto di Samantha hanno preso parte a concorsi fotografici e il suo portfolio è riuscito a cogliere l’attenzione di due tra i fotografi più importanti della scena artistica londinese: Keith Appleby e Julia Boggio, con cui ha instaurato negli anni una collaborazione. Nel 2007, ha fondato la propria compagnia, la Samantha Capitano Photography.

In una delle ultime recensioni sul suo lavoro, l’artista e critico d’arte Margherita Biondo ha scritto: “La Capitano trova la combinazione perfetta per ciascun soggetto e per ogni situazione catturando al meglio l’interazione dei protagonisti con l’ambiente, sfruttando prospettive uniche, effetti di luce e pose che aggiungono un tocco interessante ai meri scopi estetici della fotografia. Un percorso in cui la fotografa diviene narratrice e trova gli elementi adatti a raccontare una storia evidenziando situazioni e personalità attraverso un diario visivo fatto di vicende umane e di racconti che la fotografa avrà modo di documentare anche nella Città dei Templi”.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento