Anche ad Agrigento è attivo il servizio di radiologia domiciliare

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Radiologia domiciliare Non tutti sanno che nella sanità locale esiste un nuovo servizio per le provincie di Agrigento, Caltanissetta ed Enna: “La radiologia domiciliare”. La funzione domiciliare nasce per rispondere efficacemente all’assistenza territoriale. E’ rivolto a: pazienti che per varie patologie sono costretti a letto; pazienti impossibilitati ad uscire da casa (obesi; pazienti subordinati a macchinari salva vita; pazienti affetti da SLA; pazienti terminali; ecc….).; pazienti per controlli post operatorii; disabili di varia età impossibilitati al trasporto ospedaliero e a tutti quei pazienti che preferiscono rimanere nella loro abitazione ed evitare disagi e lunghe attese. Il servizio, come ci spiega il Dott. Vincenzo Grigoli Chimera, nasce per voler migliorare la qualità dell’assistenza e rispondere efficacemente con organizzazione medica e tecnica ai bisogni dei pazienti. I costi sono abbastanza contenuti, considerando che si effettua l’esame radiografico, trascrizione dell’esame su CD e refertazione. Si impiegano pochissimi minuti, con risultati tecnologicamente elevati e immediati. I macchinari sono per uso umano, testati e controllati periodicamente dal personale qualificato e autorizzato. Inoltre il servizio comprende l’invio del referto e delle immagini radiografiche, tramite posta elettronica, dell’esame appena eseguito al medico di famiglia e/o lo specialista. Per informazioni o chiarimenti è a disposizione il nostro sito www.rxdomiciliare.com o la nostra pagina facebook RX Domiciliare-Agrigento o i numeri n°346/3114118 e n.339/2960354. Antonella Cosenza

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento