"Acque piovane convogliate nelle fognature", scoperti altri sei casi

Controlli a tappeto nella zona del Villaggio Mosè, in abitazioni di via delle Primule, via delle Fuxie, via dei Gerani, via Araucaria e due casi in via dei Giardini

Un tratto di via delle Primule (foto: Google Street View)

Sono in tutto sei i nuovi casi di cittadini che avrebbero convogliato le acque piovane, provenienti dai pluviali, terrazze, piazzali, grondaie, nella fognatura destinata alle sole acque nere. Controlli a tappeto nella zona del Villaggio Mosè, dove sono stati scoperti casi in alcune abitazioni di via delle Primule, via delle Fuxie, via dei Gerani, via Araucaria e due casi in via dei Giardini.

LEGGI ANCHE: SCOPERTI CASI A SAN LEONE

L'immissione di acque meteoriche avrebbe provocato la fuoriuscita di liquami dai pozzetti di ispezione della rete fognante, posizionati lungo la battigia, nel tratto compreso tra la villa Sandro Pertini e la traversa Mare Nostrum a San Leone, ma anche dal pozzetto di piazzale Giglia, nell’area antistante al chiosco Piscotto. Casi per i quali il sindaco di Agrigento, Calogero Firetto, ha già firmato altrettante ordinanze.

LEGGI ANCHE: CONTROLLI A TAPPETO A VILLAGGIO MOSE'

"Si provveda entro e non oltre 15 giorni a scollegare dal collettore delle acque nere tutte le acque provenienti - scrive il sindaco Firetto - da tetti, terrazze, spiazzali e caditoie, a salvaguardia dell'igiene, della salute pubblica e della pubblica incolumità". In caso di inottemperanza si dovrebbe provvedere all'esecuzione d'ufficio a spese del proprietario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ricerca: "Chi ha questo gruppo sanguigno è più protetto dal Covid"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento