Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Meteo: tempo instabile e acquazzoni, precipitano le temperature fra Natale e Capodanno

Il meteorologo: "Nel corso del weekend la Sicilia entrerà nel raggio d'azione di una circolazione depressionaria in risalita dal Nord Africa, che manterrà il tempo spiccatamente variabile"

“Nei prossimi giorni si conferma una fase meteorologica piuttosto piatta sull'Italia, con l'alta pressione che verrà alternata a modesti passaggi piovosi” - spiega il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che prosegue “qualche pioggia o rovescio più incisivo è comunque atteso sul Nordovest e tra Sicilia e Calabria nel corso del weekend prenatalizio, con nevicate sulle Alpi occidentali in genere dalle quote medie. Le temperature si manterranno su valori diurni relativamente miti per il periodo, quindi sopra la media, mentre di notte si potranno avere gelate laddove i cieli si manterranno sereni, in particolare sulle vallate alpine ed appenniniche”.

Week end instabile con acquazzoni  

"Nel corso del weekend la Sicilia entrerà nel raggio d'azione di una circolazione depressionaria in risalita dal Nord Africa, che manterrà il tempo spiccatamente variabile sull'Isola" - conferma il meteorologo di  3bmeteo.com Luca Pace - . "Nubi irregolari dunque con qualche pioggia o acquazzone sparso, più frequente sul versante ionico e quindi tra le province di Siracusa, Catania e sul messinese jonico - spiega - . Domenica sarà la giornata più instabile con maggiori piogge e rovesci che potranno interessare anche la provincia di Agrigento, oltre che il resto dell'Isola.

Pausa anticiclonica prima di Natale 

"L'avvio della prossima settimana dovrebbe vedere poi una momentanea rimonta dell'anticiclone sull'Italia, Sicilia compresa" - afferma Pace, "in grado di riportare almeno per qualche giorno condizioni di stabilità atmosferica, il tutto in un contesto climatico gradevole, direi mite per il periodo. Almeno sino alle giornate di mercoledì e giovedì le temperature massime supereranno infatti i 15°C, con picchi anche di 17°-18°C".

Possibile fase dinamica e a tratti fredda tra Natale e Capodanno

"Stante gli ultimi aggiornamenti, sembrerebbe acquisire importanza l'ipotesi di una fase decisamente dinamica sull'Italia proprio tra le festività di Natale e il Capodanno" - conclude Pace, " con possibili affondi di aria più fredda in discesa dal Nord Europa che porterebbero un nuovo aumento dell'instabilità e anche un marcato calo delle temperature anche sulla Sicilia". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo: tempo instabile e acquazzoni, precipitano le temperature fra Natale e Capodanno

AgrigentoNotizie è in caricamento