menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La fontana di Bonamorone

La fontana di Bonamorone

Acqua inquinata nella fontana di Bonamorone, presenti "batteri coliformi"

Il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, ha emanato un'ordinanza che vieta l'utilizzo per fini potabili

Acqua inquinata nella fontana di Bonamorone. Il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, ha emanato un'ordinanza che vieta l'utilizzo dell'acqua per fini potabili. La decisione è arrivata dopo un campionamento realizzato il 28 giugno da parte dell'Asp, che ha individuato la presenza di "batteri coliformi totali in numero di 49 ufc per 100 millilitri".

L'Asp ha chiesto, dunque, al Comune che gestisce la fontana, di "eliminare l'inconveniente igienico-sanitario, invitando l'amministrazione a "relazionare sulle cause che hanno determinato l'inconveniente e i provvedimenti adottati".

L'acqua della fontana di Bonomorone proviene da sorgenti naturali presenti all'interno della Rupe Atenea.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento