Acqua, Comitato Intercopa: "Ati non ancora operativa"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il Comitato intercomunale per la gestione pubblica dell'acqua non ha mancato l’occasione di manifestare la speranza che l’abolizione dell’ex Ato e la loro sostituzione con gli Ati "avrebbe dato impulso e concretezza all’azione di controllo e verifica per l’operato del gestore Girgenti Acque che l’ex Ato, di fatto, non ha mai esercitato, per non dire che addirittura ha avallato presentando relazioni annuali di resoconto che plaudivano a quello che invece tutti i cittadini contestavano".

"Ancora oggi - si legge in una nota del comitato - non vogliamo perdere la fiducia che qualcosa possa cambiare con l’avvento dell’Ati, tuttavia è evidente che la tempistica dell’azione, ad oggi, sia rimasta tale e quale a quella che conosciamo e che in impropriamente giustifichiamo definendola burocrazia".

"È utile ricordare - si legge ancora - che l’Ati si è costituita a giugno del 2016 e ad oggi non si è ancora proceduto a fare le consegne da parte dell’Ato, e quindi non è ancora operativa. Quando lo sarà? È del 12 gennaio 2017 il sollecito dell’assessorato Regionale per l’Energia di dare corso alla nomina dei componenti della Commissione Tecnica. Quando sarà costituita nella sua interezza la Commissione Tecnica?"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento