Lunedì, 22 Luglio 2024
Soldi

Aica, rientra l'emergenza bollette: "Saranno consegnate in tempi rapidi"

L'impresa aggiudicataria procederà comunque alla notifica: resta ferma la possibilità di scaricare l'avviso di pagamento on line

Sembra destinata a rientrare in tempi brevi l'attuale situazione di stallo sul fronte della consegna delle bollette idriche in diversi comuni della provincia.

Dopo l'allarme diffuso ieri da Aica, è oggi la stessa società a precisare che sarà "assicurata, in tempi brevi, la consegna delle bollette nei comuni di Agrigento, Castrofilippo, Comitini, Naro, Racalmuto, Raffadali, Realmonte, Ribera, Sambuca di Sicilia e Sciacca, interessati dai disservizi sulla postalizzazione delle bollette causati dall’aggiudicatario del servizio di recapito".

Ai cittadini, ovviamente, non saranno addebitati gli interessi di mora e la data di scadenza dovrà intendersi posticipata di 30 giorni (ma soltanto per le utenze interessate dal disservizio).

I cittadini potranno comunque usare il portale "Servizi on line”, raggiungibile sull’home page del sito www.aicaonline.it da computer, smartphone e tablet, per scaricare la propria bolletta e fruire di altri servizi tra i quali “Bolletta on line” che consente di ricevere la fattura direttamente al proprio indirizzo di posta elettronica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aica, rientra l'emergenza bollette: "Saranno consegnate in tempi rapidi"
AgrigentoNotizie è in caricamento