menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accusata di abusivismo edilizio, il Tribunale decide per il "non doverso procedere"

Il Tribunale penale di Agrigento, sezione distaccata di Canicattì, nel procedimento penale a carico di Patrizia Rocca, imputata per il reato di abusivismo edilizio, accogliendo la tesi difensiva degli avvocati di fiducia Cristina e Salvatore Broccio ha disposto il non doversi procedere.

I fatti di reato risalgono al lontano 2007, allorquando l’imputata eseguì nel proprio immobile, nel pieno centro storico di Naro, delle modifiche strutturali senza  le autorizzazioni della Soprintendenza e dell’Ufficio tecnico del Comune.

Nel corso dell’istruttoria dibattimentale la difesa è riuscita a dimostrare l’infondatezza dei capi di imputazione ascritti all’imputata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento