rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Agrigento, accusa malore e muore in auto mentre corre in ospedale

Un 56enne di Santa Elisabetta - dopo essersi sentito male mentre si trovava nel suo paese - ha deciso di mettersi alla guida della sua jeep per raggiungere l'ospedale. E' morto a pochi metri dall'ingresso del pronto soccorso

Un architetto di Santa Elisabetta, Fernando Iudice, di 56 anni, è morto oggi pomeriggio nell’area esterna dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento mentre stava cercando di raggiungere il pronto soccorso in seguito ad un malore.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l’uomo - dopo essersi sentito male mentre si trovava nel suo paese - ha deciso di mettersi alla guida della sua jeep per raggiungere l’ospedale di Agrigento.

Giunto a pochi metri dall’ingresso del pronto soccorso, però, il 56enne è andato in arresto cardiaco, perdendo il controllo del mezzo e andandosi a schiantare contro una rete di protezione di un cantiere nell’area esterna del nosocomio.

A nulla sono purtroppo serviti i soccorsi dei sanitari dell'ospedale. 

Agrigento, accusa malore e muore in auto mentre corre in ospedale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agrigento, accusa malore e muore in auto mentre corre in ospedale

AgrigentoNotizie è in caricamento