menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La protesta di alcune settimane fa ad Agrigento

La protesta di alcune settimane fa ad Agrigento

Sì all'accordo Marocco-Ue, i Forconi: "Pronti a nuova rivoluzione in Sicilia"

Il "Movimento dei Forconi" è pronto a tornare in piazza. Dopo l'approvazione dell'Europarlamento dell'accordo Marocco-Ue, la Sicilia si prepara ad una nuova imponente protesta

 

Il "Movimento dei Forconi" è pronto a tornare in piazza. Dopo l'approvazione dell'Europarlamento dell'accordo Marocco-Ue, la Sicilia si prepara ad una nuova imponente protesta. I Forconi, di comune accordo con le associazioni di categoria come Coldiretti e Confagricolutra, sono pronti a tornare in piazza, questa volta però in maniera più massiccia. 
 
"Visto che arrivano solo notizie negative, - dice Mariano Ferro, leader del Movimento - abbiamo deciso di anticipare la manifestazione di Palermo: saremo nel capoluogo il 6 marzo. L’obiettivo sarebbe quello di portare a Palermo 50mila persone tra agricoltori, padroncini, negozianti e studenti. 
 
"L’accordo di ieri ci avvicina alla Grecia - continua Ferro - . La popolazione è in subbuglio, soprattutto nelle province. Dalla Sicilia riparte la rivoluzione e non so quanto stavolta potrà essere democratica". I Forconi non escluderebbero di spostare la protesta a Roma dopo la manifestazione di giorno 6 marzo a Palermo.
 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento