menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non gli vuole dare un passaggio, lo accoltella: un ferito e un denunciato a Porto Empedocle

La vittima, un uomo empedoclino, uscendo da casa per andare in farmacia, ha incontrato F.A., 25enne pregiudicato di Porto Empedocle, che - coltello alla mano - lo ha costretto a farsi dare un passaggio. Durante il tragitto, però, è nata una colluttazione

"Non mi dai un passaggio? E io ti accoltello". La vittima se la caverà con 20 giorni di prognosi, mentre l'aggressore è adesso indagato per tentato omicidio aggravato, sequestro di persona e porto abusivo di coltello. E' accaduto tutto la notte tra sabato e domenica, a Porto Empedocle.

La vittima, un uomo empedoclino, uscendo da casa per andare in farmacia, ha incontrato F.A., 25enne pregiudicato di Porto Empedocle, che - coltello alla mano - lo ha costretto a farsi dare un passaggio. Durante il tragitto, però, è nata una colluttazione, terminata con un fendente sul petto per il conducente dell'auto. L'aggressore è fuggito, facendo perdere le proprie tracce.

Il ferito, invece, è andato prima in guardia medica e poi al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento, dove i medici hanno subito capito la gravità delle condizioni: fortunatamente la lama non ha colpito organi vitali. Dopo una notte di inutili ricerche, F.A. si è presentato spontaneamente l'indomani al Commissariato di polizia di Porto Empedocle, diretto dal vice questore aggiunto Cesare Castelli. Il 25enne è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Agrigento per tentato omicidio aggravato, sequestro di persona e porto abusivo di coltello.

Nonostante ciò, gli agenti stanno indagando a tutto spiano per far luce sulla vicenda e, soprattutto, sul motivo scatenante della colluttazione. Gli investigatori mantengono il massimo riserbo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento