Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Campo sportivo / Via Esseneto

Agrigento, non gli piacciono i panini e accoltella il venditore ambulante

Sarebbe stato un giovanissimo cliente a scagliarsi contro i due, rei di non aver cucinato bene il suo panino. L'aggressore fermato poco dopo

Le "bancarelle" in piazza La Malfa (foto archivio)

Accoltellamento ieri sera in piena festa di San Calogero, tra le bancarelle di piazza Ugo La Malfa, ad Agrigento. Vittime dell'aggressione sono madre e figlio, entrambi commercianti ambulanti e gestori di un camion adibito a vendita di panini e bibite.

Sarebbe stato un giovanissimo cliente a scagliarsi contro i due, rei di non aver cucinato bene il suo panino. Dopo un'animata discussione e dopo qualche parola di troppo volata sotto gli occhi dei passanti increduli, l'aggressore avrebbe colpito con un coltello prima il più giovane al volto e poi la madre, intervenuta in aiuto al figlio e raggiunta dal fendente alle mani. L'aggressore, che è un minorenne, è stato poco dopo rintracciato e denunciato dai carabinieri.

Soltanto poche ore prima, un'altra lite tra "paninari" e clienti "insoddisfatti" aveva fatto registrare una zuffa in piazza Ugo La Malfa. In questo caso, però, soltanto danni per il camion adibito a vendita di panini e bevande.

+++ LEGGI: L'OLIO DELLA FRIGGITRICE MACCHIA LA SUA MAGLIA, LUI SFONDA LA VETRINA DEL VENDITORE AMBULANTE +++

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agrigento, non gli piacciono i panini e accoltella il venditore ambulante

AgrigentoNotizie è in caricamento