menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La testa scolpita a Punta Bianca

La testa scolpita a Punta Bianca

Punta Bianca sfregiata, l'Accademia di belle arti disponibile al restauro

L'annuncio viene dato dal direttore dell'istituto, Alfredo Prado, su Facebook. Tanti hanno commentato positivamente l'iniziativa. Un'agrigentina, sempre sul social network, interpretando un pensiero comune, si chiede: "E quella testa di c... che l'ha deturpata?"

"L'Accademia di belle arti 'Michelangelo' di Agrigento, su sollecitazione di MareAmico, pronta al restauro della marna offesa di Punta bianca". Lo ha comunicato, attraverso il suo profilo Facebook, il direttore dell'istituto Alfredo Prado.

Qualche giorno fa qualcuno ha scolpito un volto sulla roccia, rovinandola per sempre e lasciando anche una firma: "Salvatore". Subito l'associazione ambientalista si è mobilitata per denunciare l'accaduto: "'Salvatore' - aveva detto Claudio Lombardo - non comprende il danno che ha causato. Ecco perché MareAmico ha messo una taglia - simbolica - sulla sua 'testa' e chiede ai cittadini di fornire, anche anonimamente, informazioni per arrivare alla sua individuazione".

Adesso l'Accademia di belle arti offre il suo aiuto per ripristinare la marna sfregiata, un concreto segno dell'affezione che gli agrigentini hanno nei confronti di Punta bianca. Legame esternato anche attraverso i commenti lasciati al post del direttore Prado. Un'agrigentina parla di "un gesto bellissimo", un altro scrive che "ogni agrigentino dovrebbe essere orgoglioso di esserlo e dovrebbe difendere e custodire i tesori della nostra terra"; chiude i commenti un'altra che, condividendo un pensiero comune, chiede: "E quella testa di c... che l'ha deturpata?".

Sarà, comunque, necessaria una comunicazione che il direttore Prado dovrà inviare all'ufficio del Demanio marrittimo prima di poter avviare i lavori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento