menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accademia delle Belle Arti, via alle premiazione per "Girgenti in Fiore 2018"

Ad allietare la serata la Soprano - cantante Sara Chianetta e il pianista/Compositore Graziano Mossuto - Ingresso libero.

Mercoledì 29 agosto, alle 20 e 30, l’Accademia Michelangelo, Istituzione Universitaria di Belle Arti, ospita nella sua corte interna un evento speciale. Si tratta dell’incontro conclusivo di Girgenti in Fiore 2018, in cui avverrà la consegna ufficiale dei premi.

Ad allietare la serata la Soprano - cantante Sara Chianetta e il pianista/Compositore Graziano Mossuto - Ingresso libero.

L’idea della competizione nasce dall’associazione "Amici dell’Accademia di belle Arti Michelangelo" di Agrigento, si tratta di semplice un invito a ornare con fiori e piante ogni angolo possibile della città, compresi i balconi, per rendere il centro storico ancor più bello, verde e profumato, in modo da creare angoli di colore da curare, innaffiare e condividere.

Appositamente stilata dall’Accademia Michelangelo, è possibile seguire e scaricare mappa dei luoghi fioriti che hanno partecipato e si sono candidati a Girgenti in Fiore 2018.

I vincitori del concorso avranno la possibilità di continuare a “coltivare” il loro pollice verde, perché i riconoscimenti che verranno assegnati dalla giuria - presieduta da Mariangela Iovino, composta da Angela Arrigo, Michele Astuto, Domenico Boscia, Carmelo Capraro, Daniela Gambino, Simona Iannicelli, Virna Paolocà – sono stati pensati per questo: ai partecipanti verrà donata una targa ricordo e saranno consegnati tre premi acquisto spendibili presso un vivaio, rispettivamente di cinquecento, trecento e duecento euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento