rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

"Realizza massetto di calcestruzzo senza comunicazione": elevata sanzione da mille euro

La polizia municipale, durante i controlli, ha scoperto il nuovo caso di abusivismo edilizio. In questo caso si tratta però di un piccolo abuso

Avrebbe realizzato un massetto di calcestruzzo al di sotto di una pergotenda, "sporgente in altezza dai 5 centimetri ai 125 centimetri circa dalla preesistente pavimentazione". A scoprire l'abuso edilizio è stata la polizia municipale di Agrigento che ha accertato come, per questo lavoro, non sarebbe "stata presentata la prevista comunicazione".

Il dirigente del quinto settore, Ambiente e Territorio, di palazzo dei Giganti, Giuseppe Principato, ha determinato di "applicare a carico dei responsabili dell'abuso edilizio una sanzione amministrativa pecuniaria di mille euro". Sanzione che dovrà essere pagata effettuando un versamento sul conto corrente del Comune ed indicando quale causale: "sanzione abusivismo edilizio" entro e non oltre 30 giorni dalla notifica. "In caso di mancato pagamento della sanzione nei termini sarà dato corso all'emissione dell'ingiunzione di pagamento - scrive il dirigente del quinto settore - . E dell'avvenuto pagamento dovrà darsi comunicazione al servizio IV del settore V per evitare i provvedimenti successivi". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Realizza massetto di calcestruzzo senza comunicazione": elevata sanzione da mille euro

AgrigentoNotizie è in caricamento