menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

«Abusi su parente minorenne», 52enne empedoclino ai domiciliari per gravi motivi di salute

L’uomo, che si trovava recluso da circa due anni, ha ottenuto la scarcerazione e la misura dei "domiciliari” perchè affetto da una grave patologia cardiaca

Avrebbe abusato di una parente minorenne, ma viene scarcerato e va agli arresti domiciliari.

E' quanto stabilito dal giudice Giuseppe Miceli per il 52enne empedoclino gravato dall'accusa che l'ha portato in carcere.

L’uomo, che si trovava recluso da circa due anni, ha ottenuto la scarcerazione e la misura dei "domiciliari” perchè affetto da una grave patologia cardiaca.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Discarica nel piazzale dell'ospedale, Trupia: "Addebiteremo spese bonifica"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento