Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Vaccinazione antiCovid, Abba: "Abbiano precedenza gli operatori turistici"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

L’Associazione Bed and Breakfast Agrigento, in una lettera indirizzata al Presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci, chiede con urgenza che, gli Operatori turistici del settore alberghiero ed extralberghiero, rientrino al più presto fra le categorie che necessitano di una immediata attenzione per la vaccinazione anti Covid, per motivi vincolati allo svolgimento del proprio lavoro.

“L’accoglimento di tale iniziativa – sostiene il Presidente dell’ABBA Settimio Vinti - sortirebbe almeno 2 vantaggi sostanziali. Il primo, la protezione del personale che quotidianamente interagisce con i visitatori delle strutture evitando ulteriori eventuali contagi, secondo ma non meno importante, il messaggio di sicurezza e attenzione verso coloro i quali scegliessero di visitare la nostra isola nella stagione estiva 2021”. 

“La Sicilia è un forte attrattore turistico – continua la vice Arianna Nicosia -renderla sicura è dunque un dovere. Non facciamoci trovare impreparati quando lentamente riprenderà il flusso turistico sia nazionale che internazionale, lanciamo l’idea che fare vacanze sicure in Sicilia è possibile. Offriamoci come meta riguardosa per i futuri turisti in possesso di passaporto vaccinale.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccinazione antiCovid, Abba: "Abbiano precedenza gli operatori turistici"

AgrigentoNotizie è in caricamento