rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca

A Le Stoai giornata su Agricoltura e sicurezza

Sono state effettuate alcune dimostrazioni con le attrezzature agricole conformi alla normativa...

Si è svolto nella mattinata di oggi presso il giardino de Le Stoai di Agrigento, il seminario dal tema: "La tecnologia, la sicurezza e l'agricoltura". All'evento hanno preso parte il presidente della Progest Pietro Marchese Ragona, il presidente di Confragricoltura Paolo Giglio, il direttore medico del servizio prevenzione e sicurezza ambienti lavoro dell'Asp di Agrigento Giuseppe Lumia, il responsabile commerciale Pellenc Sicilia, Franco Lombardo. Nel corso della manifestazione sono state effettuate alcune dimostrazioni con le attrezzature agricole conformi alla normativa di sicurezza vigente.

Si è detto soddisfatto Marchese Ragona che ha affermato: "Una bella iniziativa, sono contento che noi della Progest insieme alla Camera di commercio e alle altre associazioni provinciaile abbiamo promosso questo importante progetto".

Dello stesso avviso è il responsabile commerciale Pellenc Francesco Lombardo:"Il marchio Pellenc è un qualcosa di sicuro, i nostri macchinari sono conosciuti, la qualità prezzo è ottima. La nostra azienda è in continua evoluzione e rispetta tutte quante le norme di siurezza".

Ha parlato di sicurezza Giuseppe Lumia, prmotore del progetto. Il direttore medico dell'Asp ha messo in luce gli innumerevoli infortuni sul lavoro, che sono circa duemila all'anno in provincia di Agrigento."Dobbiamo evitare - ha spiegato Lumia - che accada ancora, la nostra associazione funge da prevenzione in svariate aziende, facendo da vigilanza nelle imprese agricole presenti sul territorio Agrigentino".

Un progetto che ha visto anche la presenza di molti imprendiori agricoli, interessati all'evento e alle suddette dimostrazioni che gli operai della Pellenc hanno messo in atto.

Foto di Calogero Montana Lampo

A Le Stoai giornata su Agricoltura e sicurezza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Le Stoai giornata su Agricoltura e sicurezza

AgrigentoNotizie è in caricamento