menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Costituzione di parte civile, il vice sindaco replica a Carlisi e Monella

Elisa Virone ha risposto alle due rappresentanti del Movimento Cinque Stelle: "La costituzione di parte civile non può avvenire prima dell'udienza preliminare"

“I consiglieri Carlini e Monella dimostrano la consueta scarsa conoscenza dei riferimenti normativi che guidano l'operato delle amministrazioni locali”.

A sostenerlo è il vice sindaco di Agrigento, Elisa Virone, replicando ad un intervento delle due consigliere del Movimento Cinque Stelle. “Nel tranquillizzare i due consiglieri sulla indiscussa volontà di intervenire nel giudizio come danneggiati, desideriamo ricordare ai consiglieri – aggiunge Virone - che la costituzione di parte civile in seno ad un procedimento penale non va semplicemente preannunciata o manifestata a suon di comunicati stampa, ma va assicurata in una determinata fase processuale mediante l' utilizzo di specifiche formalità. Essa presuppone in ogni caso la pendenza dell'azione penale e pertanto è un adempimento che potrà avvenire non prima dell'udienza preliminare”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento