menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una foto scattata da Saia nei corridoi dell'ufficio

Una foto scattata da Saia nei corridoi dell'ufficio

Saia: "Da 8 mesi niente pulizie all'ufficio del lavoro"

Il segretario generale della Cisl chiede "un intervento della Regione per garantire il decoro di un ufficio che ogni giorno accoglie tante persone"

Maurizio Saia, segretario generale della Cisl Agrigento, denuncia “le pessime condizioni igienico - sanitarie della sede – scrive - dell’Ufficio provinciale del lavoro ed il rischio a cui i sono sottoposti dipendenti e pubblico”.

“Gli uffici, da oltre otto mesi sono senza servizio di pulizia e per essere miti si può affermare – aggiunge Saia - che non sono per nulla accoglienti anche se saltuariamente, sono gli stessi dipendenti a fare le pulizie degli uffici nei quali prestano la loro consueta attività lavorativa.
Questa è la rappresentazione dei servizi che dovrebbe garantire la regione siciliana? Di come tiene in considerazione i propri dipendenti, i propri cittadini? Credevo invece di trovare uffici puliti e ben organizzati, dal momento che proprio in questo periodo di crisi occupazionale, gli uffici sono molto frequentati”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento