Cronaca

Racalmuto, raffica di furti in villette di campagna

Cinque i colpi messi a segno nelle ultime settimane fra le contrade Casalvecchio, Serrone, Noce e Garamoli

Una pattuglia dei carabinieri durante un posto di blocco

Cinque furti in altrettante villette di campagna di Racalmuto. Ladri scatenati, nelle ultime settimane, fra le contrade Casalvecchio,  Serrone, Noce e Garamoli. Sempre lo stesso il modus operandi dei malviventi. Il che lascerebbe ipotizzare che ad agire sia sempre la stessa banda.

Dalla villetta di contrada Casalvecchio, i ladri hanno portato via un pc, un raccoglitore elettrico di olive e numerosi monili in oro. Il danno è stato quantificato in circa 20 mila euro.  In contrada Serrone sono state due le residenze estive visitate. Da entrambe hanno portato via suppellettili e diversi generi alimentari. Il danno complessivo, per entrambe le case, è di 500 euro.

In contrada Garamoli, il colpo è stato grosso: 10 mila euro. I "topi d'appartamento" hanno rubato un Tablet, pietre preziose e monili in oro. Da una villetta di contrada  Noce sono stati, invece, portati via una aspirapolvere, un trapano ed una saldatrice.

Su tutti i colpi stanno indagando i carabinieri della stazione di Racalmuto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Racalmuto, raffica di furti in villette di campagna

AgrigentoNotizie è in caricamento