menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pasquale Amato

Pasquale Amato

Palma, il sindaco: "Alcune case abusive possono essere sanate"

Secondo Pasquale Amato "ciò è possibile grazie ad una legge che l'Assemblea regionale siciliana ha approvato il 19 agosto scorso"

Alcune delle case di Palma di Montechiaro destinate ad essere demolite potranno essere salvate. Lo ha annunciato, postando un commento su Facebook, il sindaco Pasquale Amato, il quale ha fatto riferimento ad una norma approvata nelle scorse settimane dall'Assemblea regionale siciliana e diventata legge il 19 agosto scorso, con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Regione. 

"Molte costruzioni oggetto di ordinanza di demolizione, sigilli, trascrizione alla conservativa fra i cespiti comunali, e in particolare e solo quelle che risultano conformi allo strumento urbanistico vigente - scrive il sindaco di Palma di Montechiaro - si potranno salvare, sanandole ai sensi dell'articolo 14 della nuova legge regionale. Si possono sanare tutti quei fabbricati per i quali si poteva presentare richiesta ai sensi dell'articolo13 della legge 47/85 e non è stata presentata in tempo o mai presentata, e anche i fabbricati che non potevano essere sanati perché all'epoca della costruzione non erano conformi. Un esempio: se un fabbricato era stato costruito entro la fascia di rispetto cimiteriale, perimetro poi modificato, ed oggi non ci ricade più dentro, ma l'immobile è conforme all'attuale zona B o C dove ricade, anche se oggetto di ordinanze, sigilli, attività processuali, e già trascritto al patrimonio comunale, oggi può essere sanato ed essere regolarizzato/ sanato e ritrascritto in capo ai titolari originari". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento