menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Naro, la procura avvia inchiesta sull'incidente mortale di sabato notte

Nel corso della notte tra sabato e domenica a perdere la vita era stato il ventiduenne di Canicattì Francesco La Carrubba. Il conducente dell'altra auto verrà iscritto nel registro degli indagati.

La procura della Repubblica di Agrigento ha avviato un’inchiesta sull’incidente di sabato notte a Campobello di Licata, che è costato la vita a Francesco La Carrubba, studente di 22 anni di Canicattì. Lo scontro tra due auto, la C3 condotta dal canicattinese ed una Fiat Punto alla cui guida c’era un campobellese di 25 anni, si è verificato in contrada Giacchetto, sulla Canicattì – Naro.

La Carrubba è morto sul colpo. Il conducente della Punto, ed i due giovani che erano a bordo dell’auto, sono rimasti feriti. Il conducente della Punto, come atto dovuto, verrà iscritto nel registro degli indagati per l’ipotesi di reato di omicidio colposo. Intanto ieri sera, nella chiesa di Santo Spirito, a Canicattì, sono state celebrate le esequie di Francesco La Carrubba. La chiesa era gremita in ogni ordine di posto, per l’ultimo saluto al ragazzo.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Danneggia la rotonda del Quadrivio e fugge via: "beccato" dalle telecamere

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Coronavirus

Attualità

L'accademia delle Belle arti dona quindici quindici quadri al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento